Impianti

Impianti standard


(compresi nella soluzione chiavi in mano) Impianto Idrico: Si prevede per impianto idrico-sanitario: rete generale distribuzione acqua calda e fredda allʼinterno delle strutture per bagno e caldaia con saracinesca generale e rete distributiva acqua calda e fredda ai singoli apparecchi.
• Attacchi per il bagno principale (lavabo, bidet, doccia e wc con fornitura e montaggio di cassetta incassata)
• Attacchi per il bagno di servizio (wc con fornitura e montaggio cassetta incassata, bidet, lavabo, doccia e lavatrice;
• Attacco cucina (acqua calda, fredda e scarico)
• Attacco caldaia (acqua calda e fredda)

Lʼimpianto idrico verrà realizzato con tubazione in multistrato reticolato con raccordi a pressare in ottone e isolamento idoneo per la tubazione. Compreso di fornitura e montaggio di tutti i sanitari bagno principale e secondario, wc, bidet, lavabo, piatti doccia, rubinetteria e tutta la minuteria necessaria per il montaggio.
Impianto Termico: Realizzazione e montaggio di attacco per corpo radiante per stanza, fornitura e montaggio di un collettore in ottone con armadietto in plastica e tubazione di mandata e ritorno per la caldaia con tubo in multistrato;

Impianto Elettrico


L’impianto elettrico sarà realizzato con materiale ed apparecchiatura a norma di legge (CEI 64-9), contrassegnati IMQ ed eseguito in conformità alla normativa vigente.
Le sezioni dei conduttori saranno calcolate in modo da avere dal contatore all'utilizzatore una caduta di tensione inferiore al 3% della tensione nominale d'esercizio 220 volt ovvero 6,6 volt.
La connessione con l’impianto di messa a terra effettuata con conduttori giallo-verde con sezione 16 mm
Tutto l'impianto sarà sotto traccia sfilabile, in condutture flessibili murate di diametro tale che la superficie della sezione del tubo sia maggiore oppure uguale a 1,3 volte quella della circonferenza che circoscrive i conduttori infilati.
marca: “Ticino serie matix” o equivalente

Impianto Gas


• Realizzazione della linea gas dal contatore fino ad entrare nella struttura con linea in polietilene interrata (max 3 metri);
• Realizzazione tubazione in rame 16 con guaina gialla in PVC conforme alle norme in vigore per lʼalimentazione gas cucina;
• Realizzazione tubazione zincata diametro 1” e 3⁄4 per collegamento cucina e caldaia;
• Montaggio di caldaia a condensazione per esterno a camera stagno e tiraggio forzato (la fornitura è a carico del cliente);
• Fornitura e montaggio di radiatori scaldasalviette per i bagni e radiatori in alluminio per sala, cucina e camere.